inglese  English version

 

totem scarabocchio

Il nido d’infanzia Scarabocchio è situato in via Leopardi, nella zona sud di Carpi.

L’edificio è immerso in un ampio parco, gli spazi interni ed esterni sono articolati ed organizzati in centri d’interesse a sostegno di una proposta educativa orientata all’autonomia dei bambini e delle bambine e allo sviluppo della pluralità delle loro intelligenze. Un ingresso introduce alle tre sezioni attraverso un corridoio comune.

Le sezioni accolgono solitamente gruppi abbastanza omogenei per età e sono allestite con arredi e materiali che tengono conto dei bisogni, delle esigenze e delle curiosità dei bambini. Pertanto, gli spazi sono pensati e progettati in modo da sostenere differenti esperienze: gioco simbolico, percorsi di psicomotricità, attività grafico-pittoriche, zone dedicate alla lettura e alla conversazione in piccolo o grande gruppo. Altri spazi, a seconda delle proposte educative legate a progetti specifici, sono allestiti di volta in volta  come atelier luminosi, oppure come laboratori di manipolazione, nei quali i materiali non strutturati, insieme al materiale naturale e di recupero, si prestano ad essere interrogati e “manipolati” dai bambini, stimolando la creatività e la costruttività.

Dalle tre sezioni è possibile accedere al giardino esterno, organizzato per favorire l’esplorazione autonoma ed esperienze di gioco e scoperta nella natura. I bambini e le bambine della sezione dei piccoli hanno a disposizione una parte del giardino riservata, attrezzata con zone adeguate ai loro bisogni e competenze.

La collaborazione delle famiglie ha reso possibile la realizzazione di un progetto di riqualificazione degli spazi esterni che ha dato come risultato la creazione di atelier naturali allestiti con materiali che offrono esperienze plui-sensiorali, dove esplorazione, scoperta e manipolazione sono alla base dei processi conoscitivi. 

Cosa facciamo...

 

 Ballando col buio

Esplorazioni in movimento e in ascolto

 La semina, la cura, il raccolto...

ballando col buio esplorazioni in movimento  La semina

Cerco, tocco, scopro...

Esperienze di...Psicomotricità

Esplorazioni, scoperte, esperienze...

copertina progetto cerco tocco scopro copertina progetto psicomotricità copertina progetto esplorazioni, scoperte

 

famiglie e partecipazione

La partecipazione alla vita del nido da parte delle famiglie si realizza attraverso differenti modalità e percorsi: i colloqui nido-famiglia, gli incontri di sezione, il Consiglio di nido, laboratori, pomeriggi di gioco e momenti di festa testimoniano la ricchezza delle occasioni di incontro, confronto e condivisione. Al nido Scarabocchio, negli ultimi anni, le educatrici hanno coinvolto le famiglie nella realizzazione di alcuni progetti educativi. Ciò ha permesso una piena condivisione delle esperienze e dei percorsi dei bambini e delle bambine, offrendo alle famiglie opportunità di incontro e dialogo. Ne sono un esempio i progetti partecipati Nati per far musica” eNatural…mente”
Nel primo, le famiglie hanno partecipato alla fase conclusiva dell’esperienza, mettendosi in gioco nel far musica insieme ai propri bambini e bambine. Nel secondo, invece, hanno messo a disposizione il proprio entusiasmo e le proprie competenze per progettare, costruire ed allestire, insieme alle educatrici, alcuni spazi esterni: una sabbiera, un atelier naturale e un terrario.

laboratorio musicale con le famiglie laboratorio musicale con le famiglie pomeriggio di lavoro con le famiglie

pomeriggio di lavoro con le famiglie

Anche le colazioni al nido sono momenti di incontro e condivisione che coinvolgono numerose famiglie insieme ai propri bambini e bambine.

colazione al nido colazione al nido colazione al nido

 

Rappresentanti del Consiglio di nido - anno scolastico 2017/2018

   Presidente
Teresa Iannacone  Rappresentante genitori
Gemma Guaitoli  Rappresentante genitori
Alessandra Malavasi  Rappresentante genitori
Elena Crema  Rappresentante genitori
Daniela Pini  Rappresentante genitori
Paola Mocati  Rappresentante genitori
Angela Ferrari  Rappresentante educatori
Angela Munari  Rappresentante educatori
Antonella Rossi  Rappresentante educatori