inglese  English version

 

facciata esterna con totem

La scuola d’infanzia Peter Pan è collocata nella zona nord di Carpi.

Gli spazi interni della scuola si caratterizzano per la presenza di quattro luminose sezioni ed un ampio spazio comune, centrale, che funge da punto di incontro, di gioco e di scambio tra i bambini, le bambine e gli adulti che vivono la scuola. Questo luogo di transito è anche organizzato per centri di interesse che offrono ai bambini e alle bambine possibilità di gioco anche a piccolo gruppo.

Le sezioni sono allestite con arredi e materiali che si rinnovano, in corso d’anno, seguendo i progetti che via via vengono realizzati con i bambini. Il grande spazio esterno, oltre ad offrire ai bambini diverse opportunità di gioco e di scoperta, è luogo di esplorazioni e teatro di avventure con i materiali naturali.

Le proposte educative della scuola si differenziano sia in base all'età evolutiva dei bambini e delle bambine, sia al gruppo-sezione, e mirano a stimolare le abilità dei singoli soggetti, rafforzando i diversi tipi di competenze espresse (cognitive, emotive, relazionali). In questo modo, il gruppo diventa promotore e facilitatore di apprendimenti sia individuali che collettivi. Le insegnanti propongono e sostengono percorsi progettuali rivolti a gruppi misti, in modo che i bambini e le bambine della scuola possano conoscersi, incontrarsi e giocare insieme scegliendo i propri compagni di gioco, a partire dalle competenze, dagli interessi e dalle abilità di ognuno.

Il gruppo di lavoro delle insegnanti della scuola Peter Pan propone, inoltre, percorsi laboratoriali, spesso svolti in piccoli gruppi, come le attività di psicomotricità e gli English lab. La scuola si apre al territorio: sono previste uscite didattiche col pullman per consentire ai bambini di vivere occasioni ed esperienze offerte da altre realtà educative (teatro, biblioteca, fattorie…).

ozio_gallery_nano
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

Cosa facciamo...

 

Dalla terra al cielo

Alberi, fiori, erbari, orti

Joan Mirò

progetto dalla terra al cielo

progetto alberi, fiori, erbari e orti progetto sull'arte e Mirò
     

La natura. Piccoli racconti

"Sentire il cambiamento"

Misurare le distanze...

La natura. Piccoli racconti in & out misurare le distanze

 

famiglie e partecipazione

La partecipazione delle famiglie alla vita della scuola si realizza attraverso differenti modalità e percorsi: le assemblee, i colloqui scuola-famiglia, gli incontri di sezione, il Consiglio di scuola, le feste e i laboratori testimoniano la ricchezza delle occasioni di incontro, confronto e condivisione promossi sia dalle insegnanti che dalle famiglie stesse (anche, a volte, in maniera autonoma). In particolare, durante lo scorso anno scolastico, le famiglie hanno partecipato, insieme alle insegnanti, a dei momenti laboratoriali, per promuovere la costruzione di alcuni arredi "ludici scientifici" che hanno arricchito il giardino della scuola, sostenendo il gioco e la ricerca dei bambini e delle bambine nella quotidianità.

partecipazione delle famiglie partecipazione delle famiglie partecipazione delle famiglie

 

Rappresentanti del Consiglio di scuola - anno scolastico 2016/2017

Lara Balboni
Presidente
Amos Amadasi Rappresentante genitori
Chiara Cavazzuti Rappresentante genitori
Laura Silvestrini Rappresentante genitori
Luisa Maria De Pasquale Rappresentante genitori
Martina Lenoci Rappresentante genitori
Roberto Gaglioti Rappresentante genitori
Pamela Villanova Rappresentante genitori
Paola Francesca Di Caro Rappresentante genitori
Sabrina Losi Rappresentante genitori
Veronica Bonavita Rappresentante genitori
Giulia Goldoni Rappresentante insegnanti
Lorena Gozzi Rappresentante insegnanti
Federica Rossi Rappresentante insegnanti
Monica Pollastri Rappresentante insegnanti