inglese  English version

 

facciata esterna con totem

La scuola d’Infanzia Coccinella si trova nella frazione di Fossoli di Carpi.

Entrando si accede ad un ampio spazio comune su cui si affacciano tre sezioni, attualmente suddivise per età omogenee (3,4,5 anni). Questo luogo viene utilizzato in diversi momenti della giornata, per esperienze motorie, di piccolo gruppo, e per incontrare gli amici.

Gli spazi della scuola sono allestiti con materiali e arredi pensati per i bambini delle diverse età e per offrire molteplici occasioni di apprendimento. Già all’ingresso della scuola la documentazione racconta e rende visibili i progetti e la memoria delle proposte e dei laboratori organizzati nel corso degli anni.

La scuola è circondata da un grande parco che offre occasioni di esplorazione e gioco. Esso è caratterizzato, oltre che da una collinetta, da altalene e scivolo, anche da una installazione naturale, il "Labirinto”, progettato e realizzato con le famiglie e i bambini della scuola. Consapevoli che la natura può offrire opportunità di scoperta e apprendimento, promuoviamo esperienze creative e motorie all’aperto e sosteniamo la sperimentazione e l’utilizzo di materiali naturali attraverso tutti i sensi, le forme e le occasioni di apprendimento che i bambini e le bambine vogliono mettere in campo.

Per favorire l’incontro e l’integrazione di tutti i soggetti coinvolti nell’azione educativa, negli anni, abbiamo proposto una metodologia didattica d’intersezione attraverso la quale gruppi di bambini e bambine di età differenti collaborano e lavorano insieme a progetti comuni, in cui i più grandi sono i “tutor” dei più piccoli che, a loro volta aiutano i più grandi a maturare senso di responsabilità e competenze organizzative. Questa metodologia viene utilizzata per la realizzazione di progetti di qualificazione e laboratori creativi (come ad esempio il progetto English lab) con la consapevolezza e il desiderio di porre i bambini in contesti di gruppo capaci di aumentare le possibilità di apprendimento e l’integrazione.

La scuola accoglie e valorizza tutte le opportunità che il territorio circostante offre. La vicinanza con la scuola primaria Gasparotto favorisce scambi e visite reciproche da parte di bambini e insegnanti e la condivisione del progetto continuità.
Negli ultimi anni, il coinvolgimento sempre più attivo delle famiglie nella vita della scuola e la disponibilità a prendere parte a progetti per i bambini, ha consolidato il sentimento di appartenenza ad una vera e propria comunità educante.

ozio_gallery_nano
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

Cosa facciamo...

 

Let me see your Robin Hood

Muoviti muoviti

Lettere nascoste

let mee see your Robin Hood muoviti muoviti lettere nascoste

Psicomotricità

All together now

Un mondo di...baci

copertina progetto psicomotricità copertina progetto all together now copertina progetto un mondo di baci

 

famiglie e partecipazione

La partecipazione alla vita della scuola da parte delle famiglie si realizza attraverso differenti modalità e percorsi: le assemblee, i colloqui scuola-famiglia, gli incontri di sezione, il Consiglio di scuola e le feste testimoniano la ricchezza delle occasioni di incontro, confronto e condivisione.
Le famiglie sono state coinvolte nel progetto educativo “Labirinto” che ha dato come risultato la costruzione di un vero e proprio labirinto nel giardino della scuola: mamme, papà e nonni hanno messo a disposizione competenze ed abilità per progettare e realizzare l’intera struttura del labirinto, che è diventato uno straordinario spazio di gioco per i bambini e le bambine, e riportando le loro parole “una cosa bellissima e fantastica…il più bel labirinto del mondo”.

Il Labirinto è un prodotto collettivo la cui “manutenzione” richiede una cura costante a cui tutti, nel corso degli anni, contribuiscono apportando aggiustamenti, decorazioni e modifiche.

le famiglie costruiscono il labirinto le famiglie costruiscono il labirinto foto manutenzione labirinto

In occasione della giornata dedicata alla partecipazione - I semi della partecipazione nella qualità: i servizi per l'infanzia 0-6 anni, che si è tenuta a Carpi venerdì 20 ottobre 2017, la scuola d'infanzia Coccinella è stata testimone del percorso partecipativo che ha visto protagonisti i bambini, le insegnanti e le famiglie nella progettazione e creazione del Labirinto.

 foto evento 20 ottobre  foto 20 ottobre  foto 20 ottobre

 

Rappresentanti del Consiglio di scuola - anno scolastico 2017/2018

Cristiano Dondi
Presidente
Tatiana Villanova Rappresentante genitori
Cristian Goldoni Rappresentante genitori
Alessandra Vitale Rappresentante genitori
Alessio Grandi Rappresentante genitori
Elisa Traldi Rappresentante genitori
Enrica Galantini Rappresentante insegnanti
Sabrina Gibertoni Rappresentante insegnanti
Alizia Tondelli Rappresentante insegnanti