inglese 

English version

 

facciata2

Il nido d'infanzia Flauto Magico si trova in via O. Vecchi accanto alla scuola d’infanzia S. Neri, la struttura è stata inaugurata nel marzo del 2010.
Entrando, ci si trova nello spazio comune, che viene utilizzato in diversi momenti della giornata a piccoli gruppi di bambini per situazioni di gioco prevalentemente di tipo motorio, di costruzioni, con teli, scatoloni e altri materiali di grandi dimensioni. Da qui si accede alle tre sezioni del nido, ognuna delle quali si articola in due spazi, oltre ai servizi igienici.

Gli spazi-sezione sono organizzati in centri di interesse, allestiti con arredi e materiali che possono essere variati nel tempo e che rispondono alle curiosità, interessi, bisogni di socialità e di intimità dei bambini. Si possono trovare anche all’interno materiali naturali e di recupero, che stimolano possibilità di gioco, manipolazione ed esplorazione molto interessanti e coinvolgenti. Vi sono poi spazi dedicati al pranzo, alla merenda e al riposo dei bambini.

All’interno del nido vi è anche un atelier, che si caratterizza per la presenza di materiali di diversa natura, che viene utilizzato a piccolo gruppo soprattutto per esperienze manipolative e creative.

Il nido è circondato da un bellissimo giardino, progettato e realizzato anche insieme alle famiglie, con pochissimi arredi strutturati ma con molteplici situazioni di gioco e scoperta rappresentati da elementi naturali (il labirinto naturale, piccoli alberi da frutto sui quali è possibile arrampicarsi, una collina, un salice piangente, tronchi che definiscono spazi e situazioni di gioco, un orto, una sabbiera,…). L’ambiente esterno è quotidianamente vissuto dai bambini, nelle diverse stagioni e nelle molteplici occasioni di gioco ed apprendimenti che offre.

Stare fuori significa poter sperimentare autonomie motorie, fare “per davvero” e non solo “per finta”, avere a disposizione quello che la natura offre in ogni specifico giorno e momento, toccare, annusare, ascoltare, avere spazi per piccoli e grandi movimenti con pochi o tanti amici vicino, scegliere tra diverse possibilità. Tutto questo, vissuto quotidianamente, contribuisce in maniera molto positiva a promuovere il benessere e la crescita dei bambini. 

ozio_gallery_nano
Ozio Gallery made with ❤ by turismo.eu/fuerteventura

Cosa facciamo...

 

territori comuni

terrargilla

vivere in natura

flauto prog02

flauto prog01

flauto prog03

     

Leggendo s'impara

Bambini e bambine di tutti i colori!

Routines...

leggendo s'impara  bambini di tutti i colori Routines

 

famiglie e partecipazione

La partecipazione alla vita del nido da parte delle famiglie si realizza attraverso differenti modalità e percorsi: i colloqui nido-famiglia, gli incontri di sezione, il Consiglio di nido, laboratori, pomeriggi di gioco e momenti di festa testimoniano la ricchezza delle occasioni di incontro, confronto e condivisione. Determinante è stato il contributo e la collaborazione delle famiglie nella progettazione e riqualificazione degli spazi esterni del nido, attraverso la costruzione di mangiatoie per gli uccellini e casette per i piccoli abitanti del giardino (lombrichi, formiche, coccinelle,…), la realizzazione e la cura dell’orto, del prato e delle siepi. Questi “pomeriggi di lavoro” si pongono in continuità con i percorsi educativi realizzati all’interno del nido.

pomeriggio di gioco lavori di manutenzione del giardino laboratorio costruzione mangiatoie
genitore che taglia la siepe pizzata con genitori e bambini  

 

Rappresentanti del Consiglio di nido - anno scolastico 2016/2017

Francesca Rizzo
Presidente
Angela Stefania Mavellia Rappresentante genitori
Fabio Miselli Rappresentante genitori
Lucia Zavatti Rappresentante genitori
Mattia Carretti Rappresentante genitori
Sabrina Molesini Rappresentante genitori
Sara Valentini Rappresentante genitori
Silvia Bressan Rappresentante genitori
Simona Chiossi Rappresentante genitori
Simona Goldoni Rappresentante genitori
Valentina Ventriglia Rappresentante genitori
Grazia Grazioli Rappresentante educatori
Laura Viola Rappresentante educatori
Manuela Baraldi Rappresentante educatori