carta dei servizi

Il Consiglio dell’Unione delle Terre d’Argine, nella seduta di mercoledì 14 dicembre 2016, ha approvato la Carta dei Servizi educativi 0-6 dell’ente associato.

La Carta dei Servizi Educativi per l’infanzia 0/6 anni dell’Unione Terre d’Argine è uno strumento di dialogo con i cittadini che contiene le informazioni riguardo il funzionamento e le caratteristiche (organizzative, gestionali, pedagogiche) dei nidi e delle scuole dell’infanzia e centri bambini e genitori comunali, al fine di esprimere, attraverso un’informazione chiara e adeguata, il profilo qualitativo dei servizi dell’Unione Terre d’Argine. La Carta dei Servizi rappresenta anche un patto tra Comunità e Amministrazione: traccia i precisi impegni dell’Amministrazione nei confronti della Comunità, evidenzia le responsabilità reciproche nell’esperienza educativa dei bambini e delle bambine, definisce i livelli di qualità da garantire e quelli a cui ambire attraverso la collaborazione di tutti. Questo documento, oltre a descrivere obiettivi e finalità, delineando i principi a cui si ispira, è articolato in diverse aree: organizzazione e proposta formativa dei servizi 0-6; partecipazione delle famiglie e della comunità; tutela, salute e benessere.

L’assessore alle Politiche educative e scolastiche dell’Unione Paola Guerzoni presentando la delibera ha ricordato come questa completi ed integri i diversi documenti sulla qualità dei servizi educativi fino al momento esistenti, come sia stata realizzata dopo un ampio percorso partecipativo basato sui dettami della Legge regionale in materia, e come per i servizi di nido e scuola dell’infanzia (rivolti a bambini da 0 a 6 anni) siano già stati votati dal Consiglio dell’Unione i Regolamenti di funzionamento e il Progetto pedagogico. "La Carta rappresenta sia un preciso impegno da parte dell’Amministrazione che un patto con il territorio – ha detto – Dopo l’ascolto e la condivisione con genitori, rappresentanti delle famiglie e personale educativo/ausiliario dichiariamo in essa cosa offrono i nostri servizi e la loro modalità di erogazione, ribadiamo i valori, i principi e le finalità e definiamo i diritti ma anche i doveri dell’Unione e delle famiglie. Le ampie indagini sulla qualità dei servizi per l’infanzia che ogni anno effettuiamo, oltre a restituirci un’alta soddisfazione da parte delle famiglie, ci chiedono di continuare ad insistere sulla partecipazione e sull’ampia informazione di tutti gli aspetti organizzativi, progettuali ed educativi. La Carta esprime il concreto profilo qualitativo dei servizi 0-6 dell’Unione delle Terre d’Argine”.