• Finalità
    I nidi d'infanzia sono servizi educativi e sociali di interesse pubblico, aperti a tutti i bambini e le bambine in età compresa tra i 3 mesi e i 3 anni, che concorrono con le famiglie alla loro crescita e formazione, nel rispetto dell'identità individuale, culturale e religiosa.
    I nidi hanno finalità di:
    a) formazione e socializzazione dei bambini, nella prospettiva del loro benessere psicofisico e dello sviluppo delle loro potenzialità cognitive, affettive, relazionali e sociali;
    b) cura dei bambini che comporti un affidamento continuativo a figure diverse da quelle parentali in un contesto esterno a quello familiare;
    c) sostegno alle famiglie nella cura dei figli e nelle scelte educative.
  • Caratteristiche degli spazi, degli arredi e dei giochi: sicurezza e tutela del benessere
    Gli spazi interni ed esterni dei servizi educativi per la prima infanzia, gli arredi ed i giochi devono avere caratteristiche tali da tutelare e promuovere la salute e il benessere dei bambini e degli operatori.
    Anche il progetto educativo e la complessiva organizzazione devono assicurare un utilizzo corretto di arredi e attrezzature, che tuteli la sicurezza dei bambini (per i requisiti relativi alla sicurezza si rinvia alla normativa vigente a riguardo).
  • Tabelle dietetiche e pasti
    L’ente gestore è tenuto ad adottare tabelle dietetiche approvate dall’Azienda Unità Sanitaria locale.
    I pasti devono consentire un’alimentazione diversificata, nel rispetto delle differenze religiose e culturali, e favorire la graduale introduzione di cibi biologici. I pasti possono essere parzialmente o totalmente prodotti all’esterno della struttura solo per i bambini di età che superino il primo anno di età entro dicembre dell’anno scolastico in corso; i nidi che ospitano bambini di età inferiore ai dodici mesi devono invece essere dotati di cucina interna per la preparazione dei pasti.
  • Ricettività
    La ricettività massima del nido è fissata e 73 posti bambino, con possibilità di aumento del 15% (fatto salvo il rispetto del rapporto numerico educatori-bambini) per arrivare ad un massimo di 84 bambini.
  • Organizzazione degli spazi interni ed esterni
    Gli spazi interni destinati ai bambini e quelli a disposizione degli adulti devono avere caratteristiche che ne consentano un utilizzo flessibile in rapporto al progetto educativo. Inoltre, devono essere organizzati, arredati e attrezzati con riferimento all’unità funzionale minima, costituita dalla sezione.
    Gli spazi esterni destinati ai bambini devono essere organizzati e attrezzati come ambiente educativo, che consenta l’esplorazione libera e il gioco strutturato, in continuità con gli spazi interni, in modo da rispondere alle esigenze delle diverse età.
  • Organizzazione delle sezioni
    La sezione deve essere articolata in zone sulla base delle esigenze evolutive dei bambini e della differenziazione delle proposte, per consentire attività individuali, di grande e piccolo gruppo.
    Le sezioni accolgono bambini di età omogenea, ma sono possibili anche organizzazioni diverse (sezioni miste).
  • Rapporto numerico tra personale educativo e bambini iscritti
    Il rapporto numerico educatori-bambini è uno dei principali elementi che concorrono a determinare la qualità del servizio nido ed è così regolamentato:
    1)  non superiore a cinque bambini per ogni educatore a tempo pieno per le sezioni di bambini di età compresa tra 3 e 12 mesi, sia per i nidi a tempo pieno che per i nidi a tempo parziale;
    2)  non superiore a sette bambini per ogni educatore a tempo pieno per le sezioni di bambini di età compresa tra 12 e 36 mesi nei nidi a tempo pieno e non superiore a otto bambini per educatore nei nidi a tempo parziale;
    3)  non superiore a dieci bambini per ogni educatore a tempo pieno nei nidi e nelle sezioni che accolgono esclusivamente bambini di età compresa tra 24 e 36 mesi, sia a tempo pieno che a tempo parziale.

 

Direttiva regionale n.85/2012 in materia di requisiti strutturali ed organizzativi dei servizi educativi per la prima infanzia